laudate dominum

LAUDATE DOMINUM TAIZE

LAUDATE DOMINUM TAIZE

Laudate Dominum: un canone dal salmo 116

Il testo di Laudate Dominum è dal salmo 116, solitamente cantato in occasione della benedizione del Santissimo Sacramento.

La caratteristica del canone è quella di consentire la meditazione sul testo cantato. I contenuti di fede vengono così compresi, assimilati, grazie alle parole che si ripetono più e più volte. Il canto risuona nell’intimo, una volta superata la ripetitività, una volta che ci si abbandona ad esso.

Lyrics

LaudateDominum
laudate Dominum, 
Omnes gentes, 
alléluia.
TESTO in FRANCESE

1. Louez Dieu, louez Dieu 
dans son temple saint, 
Louez Le au ciel 
de sa puissance,
Louez Le pour 
ses actions éclatantes,
Louez Le, louez Le 
selon sa grandeur.

2. Louez Le, louez Le 
en sonnant du cor, 
Louez Le encor 
sur la cithare,
Louez Le par les flûtes 
et les danses
Louez Le, louez Le 
avec le tambour.
TESTO in ITALIANO

1. Lodate tutti il Signore, 
Dio Padre Creatore, alleluja. 
Egli è il Signore nostro, 
gloria e onore per sempre, 
alleluja.

2. Alleluja, Alleluja! 
Cantate, lodate il Signore, 
alleluja, alleluja! 
Cantate, lodate il Signore.

MP3 e spartito

Scarica lo spartito di Laudate Dominum Berthier .pdf

SOPRANO
CONTRALTO
TENORE
BASSO

Jacques Berthier

Jacques Berthier (1923-1994) ha studiato musica all’Ecole Cesar Franck di Parigi. Dal 1961 fino alla sua morte ha servito come organista presso la chiesa di Sant’Ignace a Parigi. I suoi lavori includono numerose composizioni per organo, voce e strumenti.

Berthier è meglio conosciuto come compositore per la comunità di Taizé, Borgogna. Nel 1955 Berthier ha iniziato a scrivere canzoni per la nascente comunità di Taizé. Man mano che la comunità cresceva, Berthier ha continuato a comporre la maggior parte degli inni, canoni e arrangiamenti strumentali associati. Oggi questo repertorio è ampiamente utilizzato nella chiesa nordamericana, sia di tradizione cattolica che protestante.

Volodymyr Hryshchenko