Kraljici mira – Siam venuti Madre cara

Kraljici mira: il brano

Kraljici mira (Siam venuti Madre Cara …), composto nei primi giorni delle apparizioni da fra Stanko Vasilj (1920-1993) con padre Vink Dragicevic.  Il musicista e il poeta hanno realizzato il canto croato più famoso e venduto al mondo. Insieme a Gospa, Maika Moja è uno degli inni preferiti dai pellegrini.

Il testo in Croato

Došli smo ti Majko draga,
sa svih strana ove zemlje;
Donije smo Ti jade svoje,
i u njima svoje želje.

Pogledaj nas, utješi nas,
svoje ruke stavi na nas;
Svome Sinu preporuči,
Majko mira, moli za nas!

Cijela Crkva gleda u Te,
koju zvijezdu zadnjeg spasa.
Očisti nas, zagrli nas,
molimo Te iz sveg glasa.

Bijakovo Tvoje malo,
Međugorje cijelo snjime,
razniješe tvoju slavu,
proslaviše Tvoju slavu!

Za svu ljubav, Majko draga,
što je ovdje, na nas izli.
Dajemo ti obećanje,
biti bolji, neg` smo bili!

La traduzione

Siamo venuti a te Madre cara, da ogni parte di questo paese, per affidare Te i nostri problemi, e con essi, i nostri desideri. Guardaci, confortaci, su noi posa le tue mani; raccomandaci a Tuo Figlio, Madre della pace, prega per noi! Tutta la chiesa guarda a Te, quale stella dell’ultima salvezza. Ti chiediamo, con tutta la voce, di liberarci e di abbracciarci. Il tuo piccolo Bijakovo, e tutta Medjugorje con esso, diffondono la tua gloria, celebrano la tua gloria! Madre cara, qui hai riversato tutto l’amore. Ti promettiamo che saremo migliori di come siamo stati!

Il testo in Italiano

1.Siamo venuti Madre cara
da ogni parte della terra
ti portiam le nostre pene
con le gioie e le speranze.

RIT. O Regina della Pace
il tuo sguardo ci consoli
su noi posa le Tue mani
supplicando il Divin Figlio.

2.Guarda a Te la Chiesa intera
Stella estrema di salvezza
Ti preghiam con voce ardente
rendi puri i nostri cuori.

3.II tuo piccolo Bijakovo
Medjuogorje tutta insieme
ha diffuso la tua gloria 
esaltando il Tuo bel nome.

4.Per l'amore o Madre cara
Che su noi hai riversato
Promettiam di diventare
più ferventi che in passato.

Kraljici mira: MP3 e spartito