UN CONCERTO CHE RESTERÀ SEMPRE FRA I MIEI RICORDI PIÙ BELLI

UN CONCERTO CHE RESTERÀ SEMPRE FRA I MIEI RICORDI PIÙ BELLI

UN CONCERTO CHE RESTERÀ SEMPRE FRA I MIEI RICORDI PIÙ BELLI

È stato un concerto che resterà sempre tra i miei ricordi più belli. In voi ho visto il modello di come dovrebbe essere una comunità sana, che guarda in senso positivo al futuro, collaborando nel rispetto e nel coinvolgimento reciproco.

Mi ha colpito molto piacevolmente la partecipazione ed il coinvolgimento del parroco del vostro paese. Che bello! Mi ha fatto molto piacere vedere cantare insieme figlie e genitori. Bel gruppo. Buona omogeneità timbrica delle sezioni e dell’intero ensemble. Eterogeneità di età, magistralmente amalgamate. “Freschezza” di repertorio.

Musica ricca di stimoli ed ispirazione ( personalmente apprezzo molto questo modo di fare repertorio ed è ciò che perseguo nel mio modo di fare musica, specialmente nel genere profano). La bravura e la presenza “frizzante” dei ragazzi, unita alla solidità del gruppo delle voci adulte è un mix unico e coinvolgente.

Grande Angelo Mazzù e il maestro Alessandro Foresti che con grande musicalità, capacità di interazione tra loro, con i cantori e con il pubblico, riescono a produrre concerti che emozionano e fanno stare bene! Grazie amici per il bellissimo concerto che ci avete donato!

Spero e vi auguro di cuore di continuare sempre con l’entusiasmo che avete, perché è grazie alla nostra “opera” di diffusione della musica e dei valori che essa veicola che si può contribuire a cambiare in meglio la nostra vita e quella di chi ci ascolta. Bravi, bravi, bravi!!!

Gianluigi Gorgoglione – direttore del Coro Polifonico Il Gabbiano – Barletta, Puglia
UN CONCERTO CHE RESTERÀ SEMPRE FRA I MIEI RICORDI PIÙ BELLI
Gianluigi Gorgoglione, Angelo Mazzù, Alessandro Foresti