logo header

SIAMO UN CORO dal 1896

Le emozioni 

continuano…

CHI

SIAMO

La Corale Santa Cecilia, in Tavernola Bergamasca, è un coro, a quattro voci miste. 

Dal 1998 la direzione è affidata al Maestro Alessandro Foresti

Siamo sempre lieti di partecipare a Rassegne Musicali od Eventi che favoriscano l’incontro con differenti esperienze. 

Tra le città che ci hanno ospitato: Roma, Cremona, Torino, Genova, Brescia, Bergamo, Mantova, Cracovia, Czestochowa, Assisi, Firenze, Milano, Padova, Ortisei, Oropa, Caravaggio, Krk, Barletta.

Nel 2009 si sono intraprese le prime attività formative con un gruppo di bambini. 

Ad inizio 2011 tale esperimento viene formalizzato con l’istituzione di un Corso di Canto Gratuito per Voci Bianche

Le sezioni Voci Bianche e Allievi coinvolgono ora un gruppo di oltre 40 bambini e ragazzi.

Nel 2016 il coro ha festeggiato il suo 120° compleanno, ma le emozioni continuano!

la

M

U

S

I

C

A

L’animazione liturgica e l’approfondimento della musica sacra sono le attività fondanti del coro, ma crescono le occasioni concertistiche in cui sperimentare altri generi musicali.

Il repertorio storico della corale ha attinto ad autori come Palestrina, Gastoldi, Vivaldi, Bach, Mozart, Perosi, Vittadini, Cortese, Somma, Arcadelt, Picchi, Lotti. 

Nel 2013 si inaugura una nuova “stagione musicale” che  vede il coro aprirsi ad una ricerca internazionale, contemporanea ed etnica.

Ci siamo confrontati con brani di J. Rutter, M. Frisina, K. Jenkins, T. Wright, M. Dannaud, C. Wesley, W.H. Monk, K.K. Davis, con i classici gospel, la tradizione africana e indios.

Nel 2014 all’interno del coro vengono inoltre scritti i testi e composte le musiche  dei brani Fisserò il tuo volto e Salgariana.

Si è così definito un repertorio variegato, multiculturale, più vicino alla sensibilità musicale odierna, che ha trovato le sue migliori espressioni nel ciclo di concerti Riflessi di Musica e Cantus Terrae.

DICONO di

NOI

Ieri sera, con la mia famiglia, di passaggio a Tavernola per qualche giorno, abbiamo avuto la fortuna di poter assistere ad un evento ricco di coinvolgimento emotivo, a degna chiusura di un egregio lavoro sulla pittura del grande Giotto. I nostri più vivi complimenti al maestro Foresti, alla corale e a tutti coloro che hanno lavorato alacremente per questo meraviglioso risultato. Siatene tutti orgogliosi.

Iscriviti alla Newsletter

Say Hello!

COPYRIGHT 2020 © CORALESANTACECILIA.org | Privacy Policy